Dettagli del corso

Il corso si svolgerà nei giorni 01, 08 e 15 luglio 2021, dalle ore 09.00 alle ore 12.00 - Unica Edizione

L'isolamento sociale causato dalle direttive anti-contagio ha avuto un impatto rilevante sulla popolazione dei pazienti anziani, in termini relazionali e cognitivi. A causa della sospensione delle attività di stimolazione cognitiva, non è stato più possibile agire in termini di rallentamento del declino cognitivo o mantenimento delle capacità residue in pazienti affetti da demenza, e la drastica riduzione dei rapporti sociali ha aggravato il senso di isolamento dei pazienti andando a intaccare inevitabilmente la loro qualità della vita. Più che mai in questo momento, l'utilizzo di devices tecnologici nella pratica clinica può rappresentare una risorsa per supportare il mantenimento del funzionamento cognitivo e rafforzare la rete di rapporti sociali dei pazienti.

Obiettivi e finalità del Corso

Fornire un approfondimento relativo alla stimolazione cognitiva nelle persone affette da decadimento cognitivo (da deficit mnemonico alle demenze);

Formare gli operatori socio-sanitari rispetto alle potenzialità degli strumenti tecnologici;

Favorire una riflessione sulle nuove modalità di relazione con le persone affette da demenza.

 

Evento n.8 - ID Regionale ID 164894.1

Crediti ECM 9

L'evento è rivolto a tutte le Professioni Sanitarie e Assistenti sociali di strutture pubbliche e private, enti e associazioni di volontariato dedicate all'attività di assistenza, cura, recupero e supporto di soggetti anziani vulnerabili, con profili di perdita delle capacità cognitive delle province di Lecco, Monza e Brianza, Varese e Como.

Sito dell'evento

Programma

Last modified: Thursday, 24 June 2021, 2:18 PM